I genitori, o uno di essi, possono dichiarare, entro 10 giorni dal parto, la nascita del proprio figlio presso il Comune di residenza, anche se la nascita è avvenuta in altro Comune, e preferibilmente presso il comune di residenza della madre quando trattasi di figlio legittimo.
Si può anche dichiarare:
a) al Direttore Sanitario del centro di nascita (ospedale, casa di cura), entro 3 giorni dal parto;
b) all'Ufficiale di Stato Civile del Comune ove è nato il bambino, entro 10 giorni dal parto.

Come
Occorre presentare i seguenti documenti:

  • attestazione di nascita rilasciata dall'ospedale o casa di cura
  • documento di identità per i cittadini italiani o passaporto per i cittadini stranieri
  • certificato di stato di famiglia o autocertificazione equivalente, solo nel caso in cui i genitori non siano residenti nel Comune di Castel di Sangro.

Nel caso in cui i genitori non siano coniugati devono presentare autodichiarazione di inesistenza di vincoli di parentela o affinità, e devono firmare entrambi l'atto di nascita (art 250 c.c.).

Dove
Settore Servizi Demografici - Ufficio Anagrafe
Corso Vittorio Emanuele II, 10 1° piano

Quando
dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.30
martedì e giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 17.30

Pagamento
nessuno